Azienda

Tutto nasce in famiglia

LA NOSTRA STORIA

La Casearia Dotti vanta una tradizione centenaria e strettamente legata alla famiglia, di cui porta il nome, per la produzione di Parmigiano Reggiano Dop.

Fondata nel 1918, la gestione è passata di generazione in generazione fino a giungere a Giuseppe nel 1970 che con perseveranza e dedizione ha mantenuto l’artigianalità del prodotto. Oggi, i figli Alexia e Andrea, portano avanti la tradizione con passione e determinazione, caratteristiche distintive della famiglia Dotti.

Casearia Fratelli Dotti ha sede a Bibbiano, paese noto come “La Culla del Grana”. Qui, presso gli antichi possedimenti di Matilde di Canossa, si ritiene sia nata nel 1200 la produzione di Parmigiano Reggiano, ed è proprio nel cuore delle Terre Matildiche che Giuseppe e la sua famiglia hanno raggiunto il cuore della produzione.

Lungo il cammino, la famiglia Dotti cresce con l’acquisizione del Caseificio La Ginestra di Fidenza, la quale viene gestita da Andrea con la stessa passione di Giuseppe.

I due caseifici cooperano per il raggiungimento di un obiettivo comune, quello di produrre un formaggio dalle qualità inestimabili. Ad oggi la totale produzione tra i due Caseifici è di 38.000 forme all’anno, un numero che è destinato a salire grazie alla tenacia della famiglia Dotti.

IL NOSTRO PARMIGIANO REGGIANO

I nostri caseifici si distinguono per i rigorosi criteri di selezione del latte, adottati nel corso degli anni.

Per realizzare il nostro formaggio, utilizziamo esclusivamente latte di vacche alimentate con foraggi provenienti da prati stabili centenari della zona.

La ricchezza di questi foraggi conferisce una particolare corposità al latte che, lavorato con le tecniche della migliore tradizione, viene trasformato in un formaggio dalla sapidità aromatica esclusiva.

Il Parmigiano reggiano è un formaggio semigrasso a pasta dura, cotta e, a lenta maturazione; si presenta in forme cilindriche, con lo scalzo leggermente convesso, alte 24-30 centimetri, dal diametro di 45-50 centimetri e, dal peso di circa 40-42 chili.

Ha la pasta di colore paglierino chiaro e uniforme, un aroma fragrante e delicato e, appare saporito nel gusto ma non piccante; la pasta è granulosa, si rompe a scaglie e, può presentare una micro-occhiatura appena visibile, caratteristica data dal tempo di stagionatura, più stagiona più l’occhiatura è visibile.

Questo grande formaggio richiede lunghi mesi di stagionatura, nel corso dei quali, chi lo ha prodotto, lo accompagna giorno per giorno con amorosa e costante cura, fino alla consumazione finale che, avviene dopo una stagionatura minima di 12 mesi ma, l’esplosione dei sapori e degli aromi si apprezzano maggiormente attraverso le varie stagionature e invecchiamento di 24/30/36 mesi e oltre.

In particolare, Il Parmigiano Reggiano Dotti, si contraddistingue per il suo sapore equilibrato, pieno e persistente, dove una cremosa dolcezza si fonde alla fragrante sapidità. Nell’apprezzarne la consistenza ricca, quasi carnosa, si possono riconoscere leggere note di burro e frutta fresca.

Questo formaggio è ideale per ogni utilizzo: servito a scaglie per aperitivi o degustato a fine pasto, al naturale aceto balsamico e tanto altro. Ottimo anche da passare in grattugia per infondere un tocco unico a tanti primi piatti della cucina tradizionale italiana.

Per gustare al meglio il Parmigiano Reggiano Dotti, si consiglia di lasciarlo per un’ora a temperatura ambiente dopo averlo tolto dalla confezione sottovuoto. Il formaggio si conserva in maniera ottimale nello scomparto inferiore del frigorifero, avvolto in un sacchettino politenato o in un recipiente ermetico.

Possiamo utilizzare questo prezioso patrimonio culturale nella nostra alimentazione quotidiana, in vari modi:

1) Come condimento
2) Come uso intermedio tra un pasto e l’altro
3) Come secondo piatto
4) Come merenda per i bambini

Ad ogni stagionatura il Parmigiano Reggiano offre un’esperienza unica, grazie alle sue caratteristiche ineguagliabili.

IL 12 MESI è il più giovane in assoluto, a questa età, mantiene il sapore del latte, la pasta è tenera e liscia ed è consigliato a chi ama i gusti più morbidi.
Il suo sapore leggero lo rende apprezzabile da consumatori di tutte le età, ideale da utilizzare come secondo piatto “pasteggio”. Ricordiamo inoltre che già in questa stagionatura non troviamo più alcuna traccia di lattosio, né galattosio, per questo adatto a tutti anche per chi soffre di intolleranze alimentari.

A 24 MESI gli aromi si accentuano, si possono apprezzare note di burro fuso, frutta fresca e agrumi, con un sentore di frutta secca. Il Parmigiano Reggiano Dotti, stagionato 24 mesi, raggiunge il giusto equilibrio tra dolce e saporito, si presenta perfettamente solubile, friabile e granuloso; si presta agli utilizzi più disparati, come condimento, come uso intermedio (ottimo per la merenda dei bambini, grazie alle sue doti nutrizionali) o come secondo piatto.

A 30 MESI il Parmigiano Reggiano Dotti è ricco di elementi nutritivi, particolarmente friabile, granuloso e più asciutto. Il sapore è deciso e complesso negli aromi, con note di spezie e frutta secca.
Ottimo da degustare con vini rossi corposi o, vini bianchi passiti, ideale anche con miele o aceto balsamico.

A 36 MESI, il nostro formaggio, rientra nelle fasce alte di stagionatura. Si presenta più compatto e asciutto rispetto alle stagionature basse, al contempo friabile al tatto e alla masticazione.
Il colore giallo paglierino diventa più intenso e, le note di sapore si accentuano notevolmente; ottimo da grattugiare per condire un buon piatto di pasta con il sugo di carne, per fare fondute o creme da utilizzare come antipasti o secondi.

IL 48 MESI, racchiude tutte quelle preziose caratteristiche che solo il tempo sa sviluppare, è un formaggio per intenditori; ha un gusto molto forte, deciso e pungente, con piacevoli note speziate, di fieno e frutta secca, la sua consistenza è molto friabile e granulosa, dal colore intenso e ambrato unita ad un sapore “pieno”.
È perfetto se degustato con vini da un sapore intenso e corposo, è molto digeribile, indicato nella dieta di adulti e bambini. Grazie alla sua spiccata friabilità è ottimo anche grattugiato da utilizzare come ripieno per la pasta fresca.
Ricco di proteine, calcio e minerali.

IL CASEIFICIO LA GINESTRA DI FIDENZA

Dal lontano 1918 l’azienda Dotti produce Parmigiano Reggiano Dop.

Nel 1970 Giuseppe Dotti inizio il suo percorso lavorativo per poi stabilirsi nella Culla del Parmigiano Reggiano a Barco di Bibbiano. Proprio qui, nel cuore delle Terre Matildiche, Giuseppe e la sua famiglia hanno raggiunto il cuore della produzione, che all’inizio era di 8 forme al giorno e oggi raggiunge le 50 unità. Lungo il cammino si è unito a noi anche il Caseificio La Ginestra di Fidenza, con una produzione giornaliera di 20 forme ad opera di Andrea Dotti, figlio di Giuseppe. Lui e la sorella Alexia portano avanti la tradizione, con passione e determinazione, caratteristiche distintive della famiglia Dotti. Ad oggi la produzione dei due caseifici è di 70 forme al giorno e siamo in continua crescita. La nostra famiglia crea Parmigiano Reggiano Dop per fornire un prodotto che sia di alta qualità e che allo stesso tempo evochi emozioni e piacevoli sensazioni. Questo per noi è un obiettivo che fa la differenza e a cui aspiriamo da sempre.